Vai al contenuto
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il MUSEO della SCIENZA e della TECNOLOGIA “Leonardo da Vinci”

domenica 26 Marzo 2023 alle ore 15.00

€15

visita al Museo della Scienza guidata da Marika Moretti, storica dell’arte e guida turistica

CHIOSTRO Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo
Chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani

Descrizione

Visitiamo insieme il museo più importante dedicato alla Scienza e alla Tecnologia in Italia che sorge su un’area di oltre 40.000 metri quadrati e possiede più di 10.000 oggetti e opere d’arte. Ricorderemo la sua fondazione nel 1953 ad opera di Guido Ucelli, ingegnere e industriale che volle dedicarlo a Leonardo, in quanto figura in grado di coniugare il sapere artistico e umanistico con quello scientifico.

I chiostri

Inizieremo ammirando i chiostri secenteschi del convento olivetano in cui è ubicato e che rivelano ancora i resti di epoca romana del mausoleo di Massimiano. Il primo chiostro è appena stato arricchito dalla scultura I sette Savi di Fausto Melotti

Sezione Leonardo da Vinci

Vedremo poi la nuova sezione dedicata a Leonardo da Vinci, ampliata e dotata di suggestive installazioni multimediali, dove sono presenti modellini e ricostruzioni in Scala 1:1 di tutti i più importanti progetti leonardeschi dalle macchine per i cantieri a quelle per la guerra e per il volo, dallo studio per la città ideale e le chiese a pianta centrale ai portelloni originali della Conca dell’Incoronata. Ampio spazio è dedicato anche al Cenacolo attraverso la presentazione della copia del Fiammenghino e al confronto tra la pittura leonardesca e preziosi affreschi staccati firmati da Bernardino Luini.

Sezione Spaziale

Visiteremo poi la nuova Sezione Spaziale dove è esposto il gigantesco telescopio utilizzato da Schiapparelli per osservare Marte, satelliti e componenti originali del lanciatore Vega e dello Shuttle Columbia, un frammento di Luna prelevato dalla missione Apollo 17 e la ricostruzione della cupola della Stazione Spaziale Internazionale.

Sezione dei Trasporti terrestri e navali

Ci sposteremo quindi nella sezione dei Trasporti terrestri per un nostalgico ricordo degli Omnibus a cavalli e del Gamba de Legn e nel Padiglione Navale per ammirare l’enorme Nave Scuola Ebe e una porzione del transatlantico Conte di Biancamano. Infine potremo osservare dall’esterno il Sottomarino Toti e il catamarano Luna Rossa, tra gli ultimi arrivi in Museo.

NOTE
Durata2 ore
Ritrovo10 minuti prima dell’orario indicato – il punto di ritrovo verrà comunicato via mail agli iscritti
Costo visita€ 15
Costi aggiuntivibiglietto ridotto gruppi, under18, over65: € 7,50
GuidaMarika Moretti – storica dell’arte e guida turistica
Numero di ragazzi sotto i 18 anni