Archivi categoria: visite guidate a Milano

Aggiornamento visite guidate

In seguito all’Ordinanza del Ministero della Salute del 9 aprile, la Lombardia torna ad essere zona arancione.

In accordo con la FAQ pubblicata sul sito web del Governo, secondo cui “[L’attività di guida turistica all’aperto] è consentita in area gialla e arancione, nell’osservanza delle restrizioni alla circolazione rispettivamente dettate per i territori classificati in tali aree”, le nostre visite guidate all’aperto proseguiranno, “con modalità tali da assicurare il rispetto del divieto di assembramento e nel rispetto delle vigenti norme in materia di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, distanziamento interpersonale e divieto di assembramento”.

A breve pubblicheremo il calendario aggiornato.

In attesa di ripartire

In questo momento in cui ci è di fatto vietato tenere visite guidate (nel rispetto del DPCM del 3 novembre, per contrastare il diffondersi del contagio del Covid-19), abbiamo riflettuto ancora riguardo alla nostra professione di guide turistiche. Riteniamo infatti valido ciò che vi abbiamo detto a maggio.

Come avete sperimentato in questi anni, e di questo vi ringraziamo, il nostro mestiere è tenere visite guidate in luoghi (sia in città sia nel paesaggio) e davanti ad opere d’arte, dove l’esperienza diretta è ciò che le caratterizza. In questo contatto con voi, il nostro pubblico, noi guide vi accompagniamo a conoscere, fruire ed apprezzare l’oggetto della visita. Vi aiutiamo a mettervi in rapporto con il luogo o l’opera d’arte, a partire dalla nostra competenza ed esperienza personale. E lo facciamo con passione!

Noi privilegiamo questa forma concreta e reale della nostra professione, piuttosto che una visita virtuale.

Per questo, desideriamo riprendere appena possibile a tenere visite guidate in piccoli gruppi in luoghi all’aperto di Milano e Monza, se il clima invernale lo consente, o comunque tenere visite guidate a Chiese, Musei e Mostre, seguendo tutte le indicazioni stabilite dai singoli luoghi per poter svolgere una visita in sicurezza.

Stiamo utilizzando questo periodo per prepararci al meglio per la prossima stagione, progettando e studiando ancora nuove visite ed itinerari guidati (anche in bicicletta) da offrirvi. Già dai prossimi giorni potrete trovare in calendario le prime proposte.