Vai al contenuto
Home » Catalogo visite per gruppi » Itinerari architettonici » Il PALAZZO LOMBARDIA e gli interventi urbani di PORTA NUOVA

Il PALAZZO LOMBARDIA e gli interventi urbani di PORTA NUOVA

itinerario a piedi guidato da Marta Candiani, architetto e guida turistica

porta nuova
Porta Nuova

Cosa sta succedendo al volto storico della città di Milano in questi ultimi anni?

Come mai tutti questi interventi edilizi, urbanistici, infrastrutturali (anche di grosse dimensioni) dopo alcuni decenni di “tranquilla” modernizzazione?

Cosa si intende per efficienza energetica e sostenibilità in architettura?

Palazzo Lombardia e Porta Nuova

Il tour guidato si propone di scoprire come si sta trasformando Milano in una delle zone centrali, come Porta Nuova, rimasta un ‘vuoto urbano’ per più di mezzo secolo. Il masterplan dell’intera area di Garibaldi-Repubblica-Isola vuole essere una riqualificazione di un’area degradata e dismessa. Attraverso un intervento unitario con architetture di forte immagine, con edifici e spazi in dialogo costante col disegno urbano ed edilizio esistente, con un mix funzionale ed anche con un grande parco urbano.

Si parte dal Palazzo Lombardia (è stato il primo intervento dell’intera area), poi è previsto un percorso nei nuovi spazi urbani (tra la stazione Garibaldi, via M. Gioia e viale della Liberazione), a cominciare dalla piazza Gae Aulenti, per cogliere il nuovo modo di costruire (con materiali come il vetro e l’acciaio), il rapporto della nuova architettura con la città esistente, problematiche e criticità, ma anche soluzioni progettuali, tecnologiche e urbane innovative.

E’ possibile salire al Belvedere del 39° piano del Palazzo Lombardia, la domenica dalle ore 10 alle 18 e in periodo di apertura.

  • durata visita 2 ore e 30 minuti circa
  • l’itinerario è completamente in esterno ed è fattibile in qualsiasi orario dalla primavera all’autunno, in estate anche in orario serale