Home » Catalogo visite per gruppi » Dal pittoresco BORGO di GORLA alla Riviera delle VILLE di CRESCENZAGO

Dal pittoresco BORGO di GORLA alla Riviera delle VILLE di CRESCENZAGO

visita guidata da Marika Moretti, storica dell’arte guida turistica

NOVITA’

Crescenzago, Villa Pino

Un tempo Gorla era un ameno borgo che sorgeva sulle rive del Naviglio Martesana alle porte di Milano, ricco di ville nobiliari, in cui soggiornarono addirittura i reali austriaci, osterie e sale da ballo. Scopriremo insieme cosa rimane di questi suggestivi edifici come la sfarzosa Villa Batthjianji-Finzi, oggi centro polifunzionale di cui ammireremo il parco con i suggestivi tempietti del Giorno e della Notte, la grande Villa Boschetto, Villa Singer presso l’antico ponte con il pittoresco giardino, un tempo proprietà di un profumiere e l’elegante padiglione di Villa Angelica. Ricorderemo poi la drammatica vicenda del bombardamento della locale scuola visitando il monumento commemorativo dei Piccoli Martiri

Passeggeremo poi sulle rive della Martesana costeggiando antichi lavatoi e stabilimenti industriali come la fabbrica Ovomaltina dove lavorò Primo Levi fino ad arrivare a Crescenzago dove potremo ammirare eleganti ville nobiliari appartenute ad uomini illustri quali il gesuita GianAntonio Lecchi e il generale napoleonico Domenico Pino e concluderemo la passeggiata di fronte alla chiesa romanico lombarda di Santa Maria Rossa.

  • durata visita da 2 ore a 3 ore
  • percorso di circa 3.5 km, da svolgere con scarpe comode (da Gorla M1 a Crescenzago M2)
  • l’itinerario è completamente in esterno ed è fattibile in qualsiasi orario dalla primavera all’autunni, in estate anche in orario serale
  • può essere completato con la visita alla chiesa di S. Maria Rossa in Crescenzago

Visualizza gli eventi correlati: itinerari a piedi, Navigli, Chiese