Archivi tag: Georges De La Tour

mostra “GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce”

visita guidata da Marika Moretti, storica dell’arte e guida turistica 

 

L’esposizione di  Palazzo Reale di Milano è la prima mostra dedicata in Italia alla misteriosa figura di Georges de la Tour, riscoperto dalla critica solo nel ‘900 e oggi considerato uno dei più grandi pittori francesi  del ‘600. La mostra ci propone 15 dipinti dell’artista provenienti da importanti musei internazionali e in particolare francesi a confronto con una ventina di opere di artisti francesi, olandesi e italiani considerate per cercare di indagare il complesso problema della formazione dell’artista, gli echi caravaggeschi nella sua pittura e il suo possibile e mai confermato viaggio in Italia. Vedremo opere di grande suggestione come la Maddalena allo specchio , l’Educazione della Vergine, il Giovane che soffia sul tizzone in cui De La Tour propone straordinari effetti di chiaroscuro ottenuti dal lume artificiale delle candele e inserisce le sue figure in un’atmosfera meditativa e silente. Ampio spazio è dedicato anche ai suoi dipinti eseguiti dal naturale in cui ci presenta personaggi di impressionante realismo come per la serie degli Apostoli di Albi, il Suonatore di ghironda, la Rissa dei musici mendicanti e alle sue scene religiose di raffinata interpretazione come La negazione di PietroGiobbe deriso dalla moglie e San Sebastiano curato da Santa Irene.

 

 

NOTE Iscrizioni con PAGAMENTO ANTICIPATO di € 23 entro il 3 marzo
Durata 1 ora e 30 minuti
Ritrovo 10 minuti prima dell’orario indicato – il punto di ritrovo verrà comunicato via mail agli iscritti
Costo visita € 23, comprensivo visita guidata e biglietto con prenotazione

Clicca qui per procedere con l’iscrizione alla visita!

mostra “GEORGES DE LA TOUR. L’Europa della luce”

visita guidata da Marika Moretti, storica dell’arte e guida turistica 

 

L’esposizione di  Palazzo Reale di Milano è la prima mostra dedicata in Italia alla misteriosa figura di Georges de la Tour, riscoperto dalla critica solo nel ‘900 e oggi considerato uno dei più grandi pittori francesi  del ‘600. La mostra ci propone 15 dipinti dell’artista provenienti da importanti musei internazionali e in particolare francesi a confronto con una ventina di opere di artisti francesi, olandesi e italiani considerate per cercare di indagare il complesso problema della formazione dell’artista, gli echi caravaggeschi nella sua pittura e il suo possibile e mai confermato viaggio in Italia. Vedremo opere di grande suggestione come la Maddalena allo specchio , l’Educazione della Vergine, il Giovane che soffia sul tizzone in cui De La Tour propone straordinari effetti di chiaroscuro ottenuti dal lume artificiale delle candele e inserisce le sue figure in un’atmosfera meditativa e silente. Ampio spazio è dedicato anche ai suoi dipinti eseguiti dal naturale in cui ci presenta personaggi di impressionante realismo come per la serie degli Apostoli di Albi, il Suonatore di ghironda, la Rissa dei musici mendicanti e alle sue scene religiose di raffinata interpretazione come La negazione di PietroGiobbe deriso dalla moglie e San Sebastiano curato da Santa Irene.

 

 

NOTE Iscrizioni con PAGAMENTO ANTICIPATO di € 23 entro il 3 marzo
Durata 1 ora e 30 minuti
Ritrovo 10 minuti prima dell’orario indicato – il punto di ritrovo verrà comunicato via mail agli iscritti
Costo visita € 23, comprensivo visita guidata e biglietto con prenotazione

Clicca qui per procedere con l’iscrizione alla visita!