Vai al contenuto
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

IL DUOMO: esterno e salita alle TERRAZZE

domenica 5 Marzo 2023 alle ore 11.00

€12

Visita guidata da Marta Candiani, architetto e guida turistica

Duomo di Milano
Duomo di Milano

Terrazze del Duomo, terrazze del Duomo

Un giro in esterno della Cattedrale, dalla facciata ai fianchi, al capocroce meridionale e alla zona absidale, permette di ricostruirne a ritroso le fasi costruttive. Si osserveranno gli elementi architettonici e scultorei del gotico internazionale, ma dal carattere molto lombardo; le parti cinquecentesche, e lo stile neogotico utilizzato nell’800, per completare l’edificio, che appare oggi molto unitario nel suo complesso. Guarderemo poi attentamente il grande finestrone absidale gotico con, tra le varie sculture, i bassorilievi dell’Annunciazione e dei simboli viscontei.

Descrizione

Racconteremo la storia della Veneranda Fabbrica cercando di capire come e da chi è stato costruita la Cattedrale, con le numerose e molto differenti donazioni.

Proseguiremo salendo a piedi o in ascensore alle Terrazze, e passeggeremo in un bosco di pietra popolato di innumerevoli sculturetra archi rampanti e guglie dello splendido marmo rosa di Candoglia, trasportato per secoli fino al centro di Milano dalla val d’Ossola attraverso il complesso sistema dei Navigli. Andremo quindi alla scoperta di numerosi animali reali e fantastici, di molti elementi del mondo vegetale e di uomini e santi di tutti i tempi, cui sopra tutti c’è la nostra ‘Madunina’.

NOTEPer il ciclo di visite MILANO ALL’APERTO
Durata1 ora e 30 minuti
Ritrovo10 minuti prima dell’orario indicato – il punto di ritrovo verrà comunicato via mail agli iscritti
Costo visita€ 12
Costi aggiuntivisalita alle terrazze in ascensore intero €15, ridotto €7
salita alle terrazze a piedi € 10, ridotto € 5
il ridotto è per under18, scuole, gruppi religiosi  
si consiglia la visita con salita in ascensore perchè una parte della visita è fatta appena fuori dall’ascensore e salendo con le scale c’è affollamento e non si riesce a spiegare più di tanto
Guida Marta Candiani