Archivio tag: Chiese e monumenti

Chiesa di S. MARIA DELLE GRAZIE e CENACOLO

visita guidata da Marta Candiani, architetto e guida turistica

La visita guidata al complesso, partendo dalle vicende storiche iniziali della chiesa (devozione alla Madonna delle Grazie, e tentativo di trasformazione dell’edificio in mausoleo privato di Ludovico il Moro e della famiglia ducale), consentirà di cogliere il passaggio dalle forme tardogotiche solariane al pieno rinascimento lombardo, opera del Bramante. Si percorrerà l’organismo architettonico sia all’esterno che all’interno, con le cappelle laterali (di patronato di famiglie nobiliari) che presentano pregevoli dipinti e sculture, fino ad ammirare la tribuna bramantesca, anche dalla quiete del chiostrino quattrocentesco.

Completerà la visita il Cenacolo, un capolavoro assoluto dell’arte, da guardare anche con occhi diversi: il contesto storico e conventuale in cui è stato realizzato, e un po’ di conoscenza del suo autore Leonardo e della sua epoca, ci aiuteranno a comprendere meglio il significato teologico e religioso in generale di tale rappresentazione iconografica.

 

NOTE PRENOTAZIONI CON PAGAMENTO ANTICIPATO DI € 24 compreso biglietto intero del Cenacolo
Durata 2 ore
Ritrovo in piazza S. Maria delle Grazie ang. corso Magenta  (M1-M2 Cadorna), 10 minuti prima dell’orario indicato
Costo visita (comprensivo del biglietto del Cenacolo) € 24 (intero), € 16 (ridotto studenti 18-25 anni), € 14 (ridotto insegnanti), € 10 (ridotto under 18), € 7 (ridotto under10) – verificare disponibilità posti e riduzioni
Altri costi  

Chiesa di S. MARIA INCORONATA

visita guidata da Marta Candiani, architetto e guida turistica

biblioteca rinascimentale

La visita guidata intende far scoprire una chiesa poco conosciuta di Milano e quello che rimane del suo convento agostiniano. Dall’unione di due chiese nate in differenti secoli e poi trasformate, nasce un edificio particolare – al cui interno sono visibili le successive modifiche – di forme architettoniche prevalentemente tardogotiche, con volte a crociera costolonate e cappelle poligonali. La chiesa è caratterizzata dalla presenza di numerose opere d’arte, tra cui l’affresco del Cristo sotto il torchio del Bergognone, dalla iconografia poco diffusa nel nostro territorio. Completa la visita la biblioteca umanistica del 1487 a tre navate con volte a crociera affrescate, ritrovata all’inizio del secolo scorso e recentemente restaurata, e il chiostro porticato dell’ex-convento agostiniano.

Con una breve passeggiata raggiungiamo la Conca dell’incoronata, l’ex ingresso dei Naviglio della Martesana nella cerchia interna, ancora ben conservata.

NOTE DATA PROVVISORIA
Durata 1 ora 30 min.
Ritrovo davanti alla facciata della chiesa, in corso Garibaldi (M2 Moscova), 10 minuti prima dell’inizio della visita
Costo € 10 + offerta chiesa

DUOMO DI MONZA e CORONA FERREA

Visita guidata da Debora Lo Conte, architetto e guida turistica

Interno duomo di Monza

La visita ci porterà a conoscere uno degli edifici religiosi più importanti di tutta la Lombardia, il Duomo di Monza, in pieno centro cittadino e luogo di fondazione della Basilica legato al culto longobardo della Regina Teodolinda.
Visiteremo il complesso dedicato a San Giovanni Battista in cui si potranno ammirare, oltre alla splendida facciata gotica campionese, gli interni riccamente decorati, con esempi di architettura e scultura tardogotica tra cui spiccano l’altare d’argento, i cicli di affreschi delle campagne decorative del ‘500 e ‘700 lombardo e soprattutto il ciclo degli Zavattari “Scene della vita di Teodolinda” da poco restituiti al pubblico dopo gli importanti lavori di restauro nella Cappella a lei dedicata.
Il Duomo è considerato un privilegiato luogo di sperimentazione artistica della pittura lombarda da parte di importanti pittori in particolare del periodo della Controriforma cattolica attivata da San Carlo Borromeo. I principali temi trattati sono la figura di S.Giovanni Battista, la Regina Teodolinda ed i riferimenti alla Corona, alla Croce e al Culto del Sacro Chiodo.
Particolarmente importante poi la visita alla Corona Ferrea, uno dei più’ importanti esempi al mondo di alta oreficeria altomedioevale nonché’ di tutta la storia della Cristianità occidentale.

NOTE
Durata 2 ore
Ritrovo davanti al portone principale del Duomo, 10 min. prima dell’orario indicato
Costo €12
biglietto visita Corona Ferrea €4 intero; €3 ridotto under 18 e over 65

Chiesa e Museo di S. FEDELE: arte e fede tra antiche certezze e dubbi odierni

visita guidata dal prof. Adriano Bernareggi, guida turistica

Chiesa madre dei gesuiti a Milano, S. Fedele rappresenta, per precisa volontà dell’ordine religioso che vi officia, un saggio di integrazione tra espressioni di fede tradizionali e moderne. Nata nel ‘500 su progetto del Pellegrini, essa presenta nell’architettura i caratteri tipici della Controriforma raccomandati anche da S. Carlo e all’interno ospita opere di artisti in sintonia con quella temperie culturale, quali Cerano e Peterzano. Ma a queste opere si ne accostano altre di autori contemporanei quali Lucio Fontana, Claudio Parmeggiani e Nicola de Maria.

Il dialogo tra passato e presente continua nel breve percorso museale che si svolge tra la sacrestia e la cripta: anche qui ai monumentali armadi intagliati fanno riscontro lavori di Spalletti e Palladino; la croce processionale gemmata è circondata dalla splendida Via Crucis di Fontana e guarda verso un’installazione di Kounellis.

La chiesa ospita anche arredi provenienti dalla distrutta S. Maria della Scala, come il coro ligneo; e la vicinanza all’omonimo teatro ha fatto nascere, tra la ballerine debuttanti, l’usanza di recarsi qui a pregare la duecentesca Madonna dei Torriani prima del saggio finale. Usanza che ha ispirato una tenera installazione di Mimmo Palladino.

La visita dunque, pur contenuta nel tempo, è occasione di esperienze varie e contrastanti, mentre fornisce un’immagine non scontata della cultura e della storia della nostra città.

NOTE
Durata 1 ora 30 min.
Ritrovo davanti alla facciata della chiesa, in p.za S. Fedele (M1-M3 Duomo), 10 minuti prima dell’inizio della visita
Costo € 10 + biglietto Museo € 2

Chiesa di S. MARIA DELLE GRAZIE e CENACOLO

visita guidata da Marta Candiani, architetto e guida turistica

La visita guidata al complesso, partendo dalle vicende storiche iniziali della chiesa (devozione alla Madonna delle Grazie, e tentativo di trasformazione dell’edificio in mausoleo privato di Ludovico il Moro e della famiglia ducale), consentirà di cogliere il passaggio dalle forme tardogotiche solariane al pieno rinascimento lombardo, opera del Bramante. Si percorrerà l’organismo architettonico sia all’esterno che all’interno, con le cappelle laterali (di patronato di famiglie nobiliari) che presentano pregevoli dipinti e sculture, fino ad ammirare la tribuna bramantesca, anche dalla quiete del chiostrino quattrocentesco.

Completerà la visita il Cenacolo, un capolavoro assoluto dell’arte, da guardare anche con occhi diversi: il contesto storico e conventuale in cui è stato realizzato, e un po’ di conoscenza del suo autore Leonardo e della sua epoca, ci aiuteranno a comprendere meglio il significato teologico e religioso in generale di tale rappresentazione iconografica.

 

NOTE PRENOTAZIONI CON PAGAMENTO ANTICIPATO DI € 24 compreso biglietto intero del Cenacolo
Durata 2 ore
Ritrovo in piazza S. Maria delle Grazie ang. corso Magenta  (M1-M2 Cadorna), 10 minuti prima dell’orario indicato
Costo visita (comprensivo del biglietto del Cenacolo) € 24 (intero), € 16 (ridotto studenti 18-25 anni), € 14 (ridotto insegnanti), € 10 (ridotto under 18), € 7 (ridotto under10) – verificare disponibilità posti e riduzioni
Altri costi  

I RE MAGI, Albrect DURER e la Basilica di SANT’EUSTORGIO

visita guidata da Marta Candiani, architetto e guida turistica

magi-01

  • Chi erano i Re Magi? Perché Milano li ricorda con una devozione particolare e con il Corteo del giorno dell’Epifania?
  • Cosa c’entrano con la basilica di S. Eustorgio, che ha una notevole importanza nella Chiesa ambrosiana e a cui sono legate tante figure della storia milanese?
  • Dove sono oggi le loro reliquie e perché?

La visita guidata si propone di scoprire cosa c’entrano i Re Magi con questa antica chiesa milanese, attraverso un breve excursus storico e con la visita alle opere ad essi inerenti ancora oggi presenti al suo interno. Parleremo di Eustorgio e dell’insediamento del nuovo arcivescovo ambrosiano, passando per il cimitero paleocristiano, la Fonte di S. Barnaba, Federico Barbarossa, la cattedrale di Colonia, le stelle delle locande, la rappresentazione della Natività e dell’Adorazione dei pastori e dei magi. Infine verrà considerata anche la particolare localizzazione della chiesa rispetto alla città di Milano.

Un’aggiunta merita il dipinto “Adorazione dei Magi” di Durer (1504), esposto al Museo diocesano nello stesso periodo, e che potrete poi visitare da soli, o in gruppo se s’è un minimo di persone che lo desidera (biglietto € 6).

NOTE da visitare insieme all’ “L’Adorazione dei Magi” di Durer (1504)
Durata 1 ora e 30 min
Ritrovo Davanti alla facciata della chiesa (tram 3), 10 minuti prima dell’orario indicato
Costo visita € 10
Altri costi  “L’Adorazione dei Magi” di Durer (1504), esposto in questo periodo al Museo diocesano, può essere visitato dopo (biglietto € 6)

L’ULTIMA CENA di Leonardo

visita guidata da Marta Candiani, architetto e guida turistica

Ultima Cena

Un capolavoro assoluto dell’arte da guardare con occhi diversi, tenendo conto anche del contesto storico e religioso in cui è stato realizzato.

Una breve introduzione al suo autore Leonardo (con i suoi innumerevoli studi) e alla sua epoca, oltre ad alcuni schizzi preparatori del dipinto e il confronto con altre opere pittoriche sullo stesso tema iconografico, ci aiuteranno a comprendere il profondo significato teologico e la novità compositiva e pittorica di quest’opera, seppur con una breve visita.

E’ possibile terminare la visita con una degustazione vino e tagliere prosciutti e formaggi in zona a € 13.

NOTE PRENOTAZIONI CON PAGAMENTO ANTICIPATO di € 20 entro il 16 novembre, con possibili riduzioni
Durata 1 ora
Ritrovo davanti ingresso del Cenacolo, p.za S. Maria delle Grazie 2, ang. corso Magenta (M1-M2 Cadorna), 10 minuti prima dell’orario indicato
Costo, comprensivo del biglietto € 20 (intero); € 12 (ridotto studenti 18-25 anni); € 10 (ridotto insegnanti); € 7 (ridotto under 18); € 5 (ridotto under 10) – verificare disponibilità posti e possibili riduzioni
Prenotazioni iscrizioni con pagamento anticipato