Archivi tag: Bellotto

mostra sul vedutismo veneziano settecentesco ed oltre

mostra “BELLOTTO E CANALETTO. Lo stupore e la luce”

visita guidata da Linda Bertella, storica dell’arte e guida turistica

Bellotto, La Piazza San Marco, Venezia

Bellotto e Canaletto, i protagonisti del vedutismo veneziano.

Dopo il successo della mostra dedicata ad Hayez, Le Gallerie d’Italia celebrano altri due grandi protagonisti dell’arte italiana, Antonio Canal conosciuto come il “Canaletto” e il nipote Bernardo Bellotto. Con cento opere tra dipinti, disegni e incisioni  la mostra permette di ricostruire la carriera di coloro che dettero impulso al “vedutismo“, uno dei generi più in voga del Settecento che da Venezia diffusero in tutta Europa. Fu in particolare Canaletto che, formatosi come scenografo presso il padre, abbandonò questa attività per dedicarsi a capricci e vedute, divenendone presto l’interprete di più grande successo. Collezionisti, ambasciatori e giovani aristocratici in tappa a Venezia durante il grand tour si contendevano le “fotografiche” riproduzioni di calli e piazze. I vedutisti, interpreti dell’anima illuminista e razionalista del secolo, per raggiungere tale mirabile risultato si avvalevano infatti della camera ottica, uno strumento che consentiva di catturare l’immagine e riprodurla. Sulle orme dello zio, Bellotto scelse invece di viaggiare in diverse città immortalandone edifici e piazze. Le sue precise e minuziose contribuirono tra l’altro a ricostruire Varsavia, distrutta dai bombardamenti della seconda guerra mondiale.

NOTE  NUOVA DATA – 8 POSTI SISPONIBILI – IL BIGLIETTO SI FA AL MOMENTO
Durata 1 ora 30 minuti
Ritrovo ingresso Gallerie d’Italia, piazza della Scala
Costo visita € 8; biglietto intero 10€, ridotto (under 25 e over 65) € 8, ridotto speciale (clienti Banca Intesa); gratuito under 18 –